Saverio Gerardis.com

ALBERO GENEALOGICO KIWANIS METEO POLITICA RASSEGNA STAMPA REGGIO CALABRIA WEBCAM LINKS

 

Rassegna Stampa

Gazzetta del Sud

(Mercoledì 15 agosto 2007)

All'hotel Regent di Catona è stato eletto il nuovo consiglio del "Distretto Italia"

Kiwanis Junior, Giuseppe Pagoto governatore

Dopo tredici anni Reggio torna a ospitare la convention del Kiwanis Junior Distretto Italia, presieduta dal governatore Francesco Garaffa.
L'assemblea ha costituito l'apice della stagione kiwaniana, non solo per l'alto significato istituzionale che riveste, ma soprattutto perché è il momento in cui si ritrovano tutti i soci d'Italia pronti a rinsaldare la loro amicizia, lasciando da parte la connotazione campanilistica del singolo club, per sentirsi elementi attivi di una organizzazione internazionale che rappresenta una grande squadra al servizio dei bambini bisognosi nel mondo.
Dalla cinque giorni reggina è venuto fuori il nuovo consiglio d'amministrazione del Distretto Italia per l'anno sociale 2007/2008. All'unanimità l'assemblea dei delegati dei club ha eletto governatore Giuseppe Pagoto (KJ Erice), governatore eletto Giusy Caminiti (KJ Villa San Giovanni), Francesco Garaffa (KJ Reggio) immediato past governatore, Rosanna Giuliani (KJ Cosenza) segretario, Tiziana Bello (KJ Peloro Messina) tesoriere, Filippo Cirabisi (KJ Castelvetrano) luogotenente interdivisione A, Valentina Forte (KJ Lentini) luogotenente interdivisione B, Nunzio Peluso (KJ Acireale) luogotenente interdivisione C, Saverio Gerardis (KJ Reggio Calabria) luogotenente interdivisione D, Giuseppe Cordasco (KJ Cosenza) luogotenente interdivisione E, Claudio Sgrilli (KJ Forte dei Marmi) luogotenente interdivisione F.
Durante l'ultima giornata sono stati assegnati, inoltre, i premi distrettuali a coronamento del lavoro svolto. Il "Premio Service" è andato al Kiwanis Junior Club di Reggio per aver devoluto cinquemila euro al service distrettuale "Tu ci hai chiamato.", con sede a Roma e che lavora in favore dell'associazione "Kim", la quale si occupa di minori in difficoltà. Il "Premio espansione" è stato assegnato al KJ Villa San Giovanni, il "Premio visibilità" al KJ Peloro Messina, il "Premio puntualità" al KJ Augusta, il "Premio Club distinto" ai KJ Noto Barocca e Vibo Valentia. Infine, il premio "Kiwaniano Junior dell'anno" è stato attribuito a Francesco Cardile, presidente del KJ Villa San Giovanni.
Ospiti d'eccezione della manifestazione, sono stati Giampaolo Ravasi, Gianfilippo Muscianisi, Winfrid Mirau, Karen Van Ostveldt, Salvatore Ussia, Sandro Cuzari, Giovanni Tomasello, Ninni Giusa, Vincenzo Siclari, Natale Cutrupi e Ottavio Sinicropi.

Claudio Crisalli
 

 

                       
Designed & programmed by Saverio Gerardis

Cookie & Privacy Policy

Il sito è on line dal 22.05.2003