Saverio Gerardis.com

ALBERO GENEALOGICO KIWANIS METEO POLITICA RASSEGNA STAMPA REGGIO CALABRIA WEBCAM LINKS

 

Rassegna Stampa

Sabato 02.12.2017 07:30

Kiwanis, a Gambarie la cerimonia di consegna della Charter

Nella splendida cornice dell'Hotel Miramonti a Gambarie (RC) il Governatore del Kiwanis International Distretto Italia-San Marino Dr. Giuseppe Cristaldi ha consegnato la Charter, cioè il documento di costituzione, al nuovo Kiwanis Club Apsias - Reggio Calabria, presieduto dall’Avv. Saverio Gerardis, alla presenza dei rappresentanti dei Kiwanis Club reggini e delle più alte cariche distrettuali, quali il Segretario Giuseppe Azzarà, il Tesoriere Dr. Luigi Ricciuto e il Luogotenente Avv. Francesco Garaffa. La costituzione del Kiwanis Club Apsias è stata sponsorizzata dal Kiwanis Club Cremona e non si è limitata ad una semplice firma su un foglio di carta,

ma si è concretizzata nella realizzazione, grazie alle abili doti di indiscusso maestro liutaio del Presidente Istvan Konya, di uno splendido martelletto artigianale donato insieme alla campana, che per anni ha scandito i tempi delle manifestazioni cremonesi. Il Presidente Saverio Gerardis, ringraziando gli amici Giuseppe Cristaldi e Istvan Konya, con i quali fino allo scorso 30 settembre ha condiviso per tre anni l’esperienza di socio nel Kiwanis Club Cremona, ha presentato i Soci Fondatori del Club: il Dr. Paolo Catalano, l'Avv. Francesco Nucara, il sig. Luca Pedà, l'Avv. Renata Pizzichemi, la Dr. Vittoria Borzumati, il Dr. Emilio Cordiano, l'Avv. Carolina Belmusto, la Dr. Alessia Foti, la Sig.na Stefania Roetto, l'Avv. Liana Laganà, il Dr. Salvatore Crucitti, il Dott. Salvatore Gulli, l'Avv. Gianni Vadalà, il Dr. Marco Iellamo e l'Avv. Francesco Paviglianiti. Di questi, più di due terzi proviene da una pluriennale esperienza nel Kiwanis Junior, la sezione giovanile del club service, di cui lo stesso Saverio Gerardis è stato nel 2010-2011 Governatore, cioè presidente nazionale. A tal proposito Gerardis, partecipando il suo disegno di recuperare, con la nascita di tre o quattro nuovi Club, altri ex soci del Kiwanis Junior, con cui ha scritto bellissime pagine di service e amicizia in giro per l’Italia, ha annunciato che, a pochi giorni dalla sua costituzione, il Kiwanis Club Apsias, come club sponsor, si è già reso partecipe della fondazione di un Kiwanis Club nella città di Palermo, costituito nella sua quasi totalità da ex membri del Kiwanis Junior. Il Presidente ha, poi, spiegato il perché del nome Apsias. Secondo la tradizione tramandataci dallo Storico Diodoro Siculo nel XII libro della sua monumentale opera Bibliotheca Historica, i Calcidesi prima di fondare Reggio interpellarono l'Oracolo di Delfi, che sentenziò: “Laddove l’Apsias, il più sacro dei fiumi, si getta nel mare, laddove, mentre sbarchi, una femmina si unisce ad un maschio, là fonda una città; il dio ti concede la terra ausone”. L’adozione di questo toponimo, che dovrebbe riferirsi all’odierna Fiumara Calopinace, trova, quindi, fondamento affinché il nostro glorioso patrimonio storico-culturale non vada dimenticato. Infine il Presidente ringraziando i suoi Soci per l’entusiasmo con cui hanno accolto l'invito di costituire il Club si è detto certo che insieme riusciranno a raggiungere importanti traguardi di service, perché alla base del loro sodalizio regna la condivisione di ideali con in primis il sacro valore dell’Amicizia, che rimane sempre al primo posto nella vita e soprattutto in un club service come il Kiwanis, che non avrebbe ragione d’esistere, qualora questo valore venisse meno. In un clima amichevole e gioioso si sono susseguiti gli interventi degli Officer distrettuali; ha concluso la cerimonia il Governatore Giuseppe Cristaldi, il quale, dopo aver tracciato la rotta che quest’anno tutti i Club italiani dovranno mantenere, ha conferito ufficialmente al Presidente Saverio Gerardis l’incarico di Chairman distrettuale del Service Special Olympics, nominandolo, così, membro del suo Board nazionale. Alla cerimonia di consegna ha fatto seguito il Pranzo di Gala di Beneficenza, il cui ricavato è stato devoluto al Service Distrettuale Special Olympics. Inoltre, a conclusione di questa giornata festosa, una delegazione del Club si è recata a Reggio presso la Casa Madre Domus Nazareth di Via Filippini per offrire ai bimbi ospiti dell’istituto la torta, mettendo, così, subito in atto il motto del Kiwanis: “Serving The Children of the World”.
L’ADDETTO STAMPA Avv. Pasqualina Laganà
Santo Stefano in Aspromonte 2 dicembre 2017

 

                       
Designed & programmed by Saverio Gerardis

Cookie & Privacy Policy

Il sito è on line dal 22.05.2003